Google

Pagine

Cerca nel Blog


21 febbraio 2016

Capesante con Salsa Leggera allo Zafferano

Ho preparato questa ricetta come un secondo piatto leggero e saporito, ma potrebbe benissimo essere un antipasto servito nella loro elegante conchiglia. Le capesante si trovano abbastanza facilmente, ma non sempre sono "convincenti"così ogni volta che le vedo sui banchi belle fresche e lucide non so proprio rinunciare al loro sapore. 
Come spesso succede, cucinarle è uno step successivo e per le capesante c'è davvero l'imbarazzo della scelta
Cottura veloce e pochi ingredienti sono alla base della ricetta delle Capesante con Salsa allo Zafferano, un piatto raffinato che lascia intatto tutto il sapore dolce e delicato di questi buonissimi molluschi.

capesante, coqui san Jac, salsa, zafferano
Ingredienti x 4 persone:

  • 8 capesante
  • timo fresco
  • olio extravergine di oliva
per la salsa
  • 50g di burro
  • 1 bustina di zafferano
  • 350 ml circa di brodo vegetale
  • 35 g di farina
  • sale e pepe

    Procedimento:


    Preparare un roux con il burro e la farina. Aggiungere poco alla volta il brodo caldo ed infine lo zafferano sciolto in un cucchiaio di brodo. Mescolare la salsa fino a quando sarà liscia e omogenea. Aggiustare di sale e pepe.
    Levare il mollusco dalla conchiglia separando la noce, il corallo, che andrà tenuto da parte, e la cartilagine. Lavare sotto acqua corrente eliminando accuratamente la sabbia e le altre impurità. Adagiare su una carta assorbente. 
    Condire in anticipo le capesante con un filo di olio e qualche fogliolina di timo e lasciare insaporire.
    capesante, coqui saint jacques, zafferanoLa capasanta deve essere cotta velocemente, quindi scaldate bene una padella antiaderente (o una piastra). Sistemare le capesante schiacciandole leggermente e cuocere circa 2' su un lato, girare e terminare la cottura ancora per circa 1'-2'.  Togliere dalla padella e sistemare in un piatto mantenendole in caldo. Nella stessa padella saltare velocemente i coralli.
    Impiattare mettendo sul fondo la salsa di zafferano, sistemare le capesante  e di lato il corallo. Completare con un filo d'olio evo e decorare con un rametto di timo.

    testo Giuli Foodie

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Lascia qui un tuo commento o proponi una variante.

    Ultime ricette pubblicate