Google

Pagine

Cerca nel Blog


Visualizzazione post con etichetta Zuppetta di Moscardini con Crema di Ricotta. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Zuppetta di Moscardini con Crema di Ricotta. Mostra tutti i post

18 luglio 2012

Zuppetta di Moscardini con Crema di Ricotta

L'abbinamento del pesce con il formaggio per alcuni è una sfida, per altri un azzardo e per gli integralisti del cibo assolutamente impossibile. In realtà in cucina quasi nulla è impossibile, forse ci vuole un pò di fantasia che esalta i sapori e mai li stravolge.  
La zuppetta di moscardini è un piatto di per sè squisito che tradizionalmente viene accompagnata con i crostini di pane, l'aggiunta della ricotta fa di questa preparazione un piatto particolare, raffinato e dal sapore sublime.
Ingredienti x 4 persone
  • 500 gr. di moscardini
  • 150 gr. di ricotta di capra fresca
  • 500 gr. di pomodori pelati
  • uno scalogno
  • vino bianco secco
  • olio evo
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • latte q.b.
  • 4 fette di pane raffermo
  • olio profumato 
Procedimento:
Mettete un filo d'olio in una pentola e far un soffriggere con lo scalogno tritato finemente e uno spicchio d’aglio che andrà tolto appena imbiondito.  Aggiungete i moscardini (precedentamente puliti) interi, se sono molto piccoli, o tagliati a pezzi e farli  rosolare per 10 minuti. Sfumare con il vino e lasciare evaporare. Aggiungere i pomodori pelati schiacciati (o una buona passata di pomodoro) e lasciate cuocere per circa 45’, comunque finchè i moscardini non saranno teneri alla forchetta. La consistenza della zuppa dovrà essere abbastanza densa, quindi se necessario aggiungete un pochino di acqua o del brodetto di pesce. 
Aggiustate di sale e pepe.
Mettere in una teglietta il pane tagliato a pezzetti leggermente unti di olio profumato al rosmarino  o al timo (ma va bene anche olio extravergine e basta) e passarlo in forno per renderlo croccante.
Nel frattempo, mettere nel mixer la ricotta insieme ad olio extravergine di oliva, pepe e un po' di latte. Frullare fino ad ottenere una crema.
Comporre il piatto stendendo un fondo di crema di ricotta e mettendo al centro i moscardini così che il calore della zuppa scaldi leggermente  la crema di ricotta. Aggiungere un giro di olio evo.

Accompagnare con uno o più crostini di pane.
 
testo By Giuli Foodie

Ultime ricette pubblicate