Google

Pagine

Cerca nel Blog


Visualizzazione post con etichetta Risotto alle Fragole. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Risotto alle Fragole. Mostra tutti i post

27 maggio 2012

Risotto alle Fragole


Troppo buone per non essere utilizzate ad ogni occasione.
Ho assaggiato il risotto alle fragole per la prima volta diverso tempo fa in un ristorante del centro a Roma. Sinceramente non mi ricordo come fosse fatto. Quello che invece ricordo molto bene è il profumo… non a caso infatti fragola deriva dal latino fragare, profumare .
Questa è la mia ricetta per il Risotto alle Fragole. Il vino che ho utilizzato per metterle a macerare è anch’esso dal profumo fruttato, io ho usato un Gewürztraminer .
Ingredienti per 4 persone:

  • 350 gr di riso Carnaroli
  • 350 gr  fragole 
  • ½  bicchiere di vino
  • 1 cipolla fresca
  • 1 lt di brodo vegetale  
  • 30 gr burro qb 
  • 25 gr parmigiano qb 
  • olio
  • sale, pepe q.b.
Procedimento:


Lavare e tagliare le fragole in piccoli pezzi , lasciandone alcune per decorare il piatto. Mettere le e fragole a macerare nel vino per circa 2 ore. In un tegame mettere un po’ di olio e soffriggere la cipolla titata finemente.
Aggiungere il riso e tostarlo come di consueto quando si fa il risotto. Sgocciolare le fragole e sfumare il riso con il vino. Una volta evaporato il vino, aggiungere il brodo poco alla volta mescolando continuamente. Circa a metà cottura aggiungere metà delle fragole. Terminare la cottura, aggiustare di sale e pepe.
Fuori dalla fiamma mantecare con il burro e parmigiano ed infine aggiungere le fragole a pezzetti messe da parte.
Impiattare e decorare a piacere.  

 
testo By Giuli Foodie

Ultime ricette pubblicate