Google

Pagine

Cerca nel Blog


Visualizzazione post con etichetta Bocconcini di Rana Pescatrice con Olive e Capperi su Crema di Zucchine. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Bocconcini di Rana Pescatrice con Olive e Capperi su Crema di Zucchine. Mostra tutti i post

22 maggio 2013

Bocconcini di Rana Pescatrice con Olive e Capperi su Crema di Zucchine


Rana Pescatrice, Coda di Rospo, Diavolo di Mare, ... tranquilli non è una pozione magica! 
Brutta, è brutta, su questo non ci sono dubbi: ha una grossa testa coperta da creste e spine con una bocca larga e denti appuntiti, ma a dispetto del suo aspetto, la rana pescatrice è un pesce dalla carne molto pregiata e delicata, soda e particolarmente saporita.
Fortunatamente sui banchi del pesce si trova quasi sempre già senza testa, praticamente tutta polpa con un'unica lisca centrale 
I Bocconcini di Rana Pescatrice con Olive e Capperi su una Crema di Zucchine, (forse il titolo è un pò lungo :)), è una ricetta veloce, sana e leggera fatta con ingredienti semplici e adatta anche per un menù di pesce un pò particolare e ricercato.
Ho condito i bocconcini con una marinata a cui ho aggiunto un pò di zenzero grattugiato per profumare e insaporire la carne e dare un tocco leggermente piccante; il battuto di olive e capperi è particolarmente sapido ed è abbinato ad una crema di zucchine fresca e leggera. 
Il piatto risulta molto gustoso ed equilibrato, consiglio di provarlo!

Ingredienti x 4 persone:

  • 700-800 g di rana pescatrice
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 2 cucchiai di olive di Gaeta
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati
  • 1 spicchio di aglio,
  • zenzero fresco
  • 4 zucchine romanesche
  • maggiorana
  • latte o brodo vegetale
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • olio evo
  • sale e pepe

 

Procedimento:


Tagliare la rana pescatrice a bocconcini condire con con olio, pepe e una grattugiata di zenzero fresco (o ginger). Lasciare insaporire per circa un'ora. Intanto preparare un battuto di olive e capperi a cui si aggiunge il pangrattato, o meglio, il pane in cassetta (3 fette) privato della crosta e tritato al mixer.
Tagliare le zucchine a rondelle.
in una padella antiaderente scaldare uno spicchio di aglio con un pò di olio extravergine di oliva, saltare le zucchine per qualche minuto con un pizzico di sale .


Ridurre le zucchine in crema con un frullatore ad immersione con l'aggiunta di olio qualche fogliolina di maggiorana, il parmigiano e allungando quanto necessario con del latte o brodo vegetale caldo aggiustando la consistenza con altro brodo. Adagiare i bocconcini su un foglio di carta forno leggermente oleato coprire la superficie con il trito cuocere in forno caldo a 200° per circa 15'. 

Servire su un velo di crema spolverizzando con pepe macinato al momento e un filo di olio a crudo.

 
testo Giuli Foodie

Ultime ricette pubblicate